01 Ottobre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

"Io ci credo ciecamente"

10-03-2012 10:26 - News Generiche
A tutto tondo. Come in un museo di Fidia, Gianmarco Remondina ha dato la possibilità di mostrarsi da ogni angolazione. Niente piedistallo, ma concretezza e realismo. Lui è così. Mondopallone.it lo ha intervistato e ne è uscito un racconto di sè, della squadra e del prossimo futuro.

Remondina, la classifica non sorride ma i suoi appaiono in ripresa. Ci crede alla salvezza?
Ci credo ciecamente. Vedo nei ragazzi la voglia giusta per raddrizzare la situazione, ci stiamo riprendendo e ce la giochiamo con tutti. Abbiamo perso alcune partite in maniera incredibile, nessun episodio ci girava a favore. Ma ora ci siamo e lottiamo fino alla fine.

Tra gli elementi della vostra rosa spicca Emiliano Tarana, calciatore esperto e abituato a categorie superiori. Quanto è importante una figura così per il gruppo?
Emiliano ha un ruolo fondamentale all´interno della mia squadra. Rappresenta un esempio per i numerosi giovani che abbiamo, perché si allena con la massima professionalità e regala sempre prestazioni buonissime. E´un punto di riferimento.

Chi lo vince il campionato nel girone B?
E´ difficile da dire. Se domenica scorsa il Trapani non avesse perso, indicherei senza dubbio i siciliani come grandi favoriti. Conservano ancora un discreto vantaggio, ma Siracusa, Spezia e Cremonese possono contare su rose capaci di ribaltare ogni pronostico.

Il 3 - 4 - 3. Negli ultimi anni sembra stia diventando l´arma vincente per la promozione...
Io penso che il sistema di gioco sia importante ma non decisivo; l´interpretazione conta maggiormente, è quella a fare la differenza. Però si tratta quantomeno di un´inversione di tendenza: si pensava che alcuni moduli fossero più offensivi o adeguati ad un certo tipo di ambizioni. E´ stato sfatato un luogo comune.

Un giudizio sulla qualità dei tornei di Lega Pro.
Io mi batto in questi campionati da una vita, non è mai semplice vincere. Al momento, posso affermare che il girone B è sicuramente più competitivo dell´altro: ci sono otto, nove squadre allestite per centrare la promozione, ogni sfida è molto dura.

Secondo lei la Lega Pro è trascurata?
Il problema è che oggi anche la serie B ha perso una parte dell´importanza detenuta in precedenza. Il business del calcio si basa tutto sulla serie A, in particolar modo su quei 5 - 6 club maggiori. Logico che la Lega Pro ne risulti ampiamente penalizzata.

Parliamo un po´ di lei mister: si dice che da calciatore fosse un instancabile mediano. Soddisfatto della carriera da atleta?
In verità i ruoli li ho fatti quasi tutti, dalla fascia al centro del campo. Ho vissuto il calcio trasversalmente, da una parte all´altra e con Sacchi come punto di approdo. L´unico rammarico è quello di non aver disputato almeno un paio di campionati nella serie cadetta: nel pieno della maturità avevo le qualità per riuscirci. Per il resto va bene così, di certo non ero adatto per la serie A.

Nel 2005 lei portò la Canzese, squadra di un piccolissimo paese del comasco, in Seconda Divisione. La promozione fu poi revocata, ma che ricordi ha?
Fu un´esperienza bellissima. Il presidente mi ingaggiò dicendomi che l´obiettivo era uno solo: non arrivare ultimi. Riuscimmo nel contrario, battemmo la concorrenza di formazioni molto più attrezzate e blasonate. Un ricordo indelebile.

Poi arrivò il Sassuolo...
Sì, il Sassuolo e poi il Verona. In Emilia passammo dalla C2 alla C1 e l´anno successivo arrivammo secondi. Il rammarico è quello di non aver portato il Sassuolo in serie B, perché giocavamo benissimo e la squadra era preparata sotto tutti i punti di vista. Lo stesso Allegri, infatti, quando nella stagione successiva riuscì nell´impresa che io mancai, si congratulò per la precedente gestione.

Gian Marco Remondina fino a qualche anno fa era considerato uno tra i migliori allenatori emergenti del calcio italiano. La Feralpi Salò rappresenta una rivincita per lei?
Più che una rivincita rappresenta una nuova sfida. Quando mi proposero l´incarico, tutte le persone a me vicine mi sconsigliarono di accettare. Si diceva che la rose non fosse all´altezza del campionato e la retrocessione sembrava già scritta. Invece ho visto tanti miglioramenti dal mio arrivo, spero di riuscire a dimostrare che nel calcio si può lottare per vincere e si può lottare per non retrocedere con le stesse qualità e motivazioni.


Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate.
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità online di calciosalodiano.com e accedere ad alcuni servizi (richieste di prove gratuite, richieste di informazioni ecc.) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.calciosalodiano.com). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.
I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti e notizie relative al sito internet.
DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;
la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono:
trattati in modo lecito e secondo correttezza;
raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
esatti e, se necessario, aggiornati;
pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi.
I suoi dati potranno essere:
mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future;
conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio richiesto.
MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.
NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitale una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.
Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1311248
Quello riportato è il testo controllato e verificato in data 01 ottobre 2011 e, se successivamente variato, consigliamo di ricercarlo sul sito web del Garante della Privacy.

Titolare del trattamento di dati personali è calciosalodiano.com, e-mail: info@calciosalodiano.com
Per ulteriori informazioni: info@calciosalodiano.com.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio