07 Luglio 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

Omar Pezzotti: "Uniti si vince"

09-12-2011 17:05 - News Generiche
Il Segretario Generale verdeblù, Omar Pezzotti, racconta e si racconta: il calcio, il campionato difficile ma entusiasmante, le sue esperienze, i tifosi, il piccolo Aron. Conosciamo chi, dietro le quinte, aiuta a tenere le redini della Società.

Sei arrivato ad aprile, hai vissuto la promozione storica. Cosa ricordi di quei giorni?
Sono arrivato alle battute finali della stagione precedente, ho avuto la fortuna di vivere una vittoria storica, che resterà per sempre nella leggenda del calcio bresciano e nazionale.
E´ stato tutto fantastico, perché non ci ha regalato niente nessuno, tutto quello che abbiamo vinto ce lo siamo guadagnato partita dopo partita, solo grazie alla nostra determinazione.

La squadra sta facendo fatica. Come vedi questo campionato?
Quest´anno la musica è cambiata, primo perché la Prima Divisione è un Campionato molto duro, secondo perché il coefficiente di difficoltà si è innalzato, dopo che in estate sono sparite molte Società, terzo direi che ci ha messo un po´ del suo anche la Lega. Mi spiego meglio: nel nostro girone sono state inserite le quattro retrocesse dalla Serie B, oltre ad altre squadre molto forti che hanno ambizione di promozione. Anche a detta degli addetti ai lavori, il nostro è il girone più tosto in assoluto, basta dire che nel girone "A", sono tre o quattro le squadre costruite per vincere. Nel nostro girone ce ne sono almeno una dozzina.

Defendi ha trovato i primi gol, un ragazzo che sta dando tutto. Il gruppo è molto compatto, non credi?
Sì, sono convinto che abbiamo un ottimo gruppo, lo spogliatoio è unito e avendo la fortuna di vivere con i ragazzi ogni partita in trasferta devo dire che sicuramente è un nostro punto di forza. Per quanto riguarda "Defe", sono molto contento, è un ragazzo umile che è arrivato nei professionisti dalla porta secondaria, infatti fino a qualche anno fa giocava in Promozione, poi una chiamata ed è cambiato il palcoscenico.

Parliamo di te. Non sei nuovo per la Prima Divisione. Parlaci della tua carriera calcistica.
Devo dire che quando ricordo il mio inizio, sento i brividi per la schiena, e forse è proprio questo che mi spinge a frequentare questo splendido sport, che per me è fatto di passione, di valori e di emozioni.
La mia carriera da dirigente inizia all´età di 22 anni, nella squadra del mio paese a Rivoltella, frazione di Desenzano del Garda, che militava nel campionato di Seconda Categoria, al primo anno è subito promozione in 1^ Cat., con allenatore un certo "Pippo" Pontoglio che quest´anno ho ritrovato come allenatore dei Giovanissimi Nazionali alla FeralpiSalò.
Dopo tre anni in Prima Categoria centriamo la vittoria e il passaggio in Promozione. Poi cinque anni splendidi a Rezzato, in Promozione, dove al primo anno centriamo la promozione in Eccellenza, con allenatore Ivan Guerra, altro allenatore ritrovato alla FeralpiSalò dove allena la Scuola Calcio.

Poi un anno alla Cremonese in 1^ Div. da Segretario Generale e due anni al Rodengo Saiano in Seconda Divisione.
Questa è una categoria difficile, che ho già vissuto a Cremona, sicuramente metterò tutta la mia esperienza e tutta la mia determinazione al servizio della squadra per centrare la salvezza, l´obbiettivo della stagione.
Non bisogna mai dimenticare da dove si è partiti se si vuole essere consapevoli di dove si vuole andare!

Pensi che sia giusto che ci siano così tanti controlli da parte della Lega?
Penso che sia colpa di quei club che hanno sempre fatto le cose
superficialmente. Il calcio è uno sport bellissimo ma non sempre
rappresentato da persone limpide e questo nuoce a questo movimento.
Purtroppo ancora oggi sentiamo parlare di club che non pagano gli stipendi
e non versano le ritenute, questo non può essere tollerato nel 2011.
Quindi dico sì, che è giusto che ci siano questi controlli, anzi ben
vengano, perché i club virtuosi devono essere premiati, e la FeralpiSalò è sicurametne una Società modello da questo punto di vista.

Concludo facendo un esempio banale ma molto significativo: vengo da una famiglia che mi ha insegnato che prima di andare a far la spesa devo guardare nel portafoglio quanti soldi ho.
Nel calcio molte società dovrebbero fare così, invece spesso sperano che i soldi arrivino o peggio ancora sanno che non arriveranno e fanno spese a dismisura lo stesso. Conclusione, è giusto che la Lega vigili
rigorosamente.

Un saluto ai tifosi.
Alla FeralpiSalò abbiamo un gruppo di tifosi splendido che ci sta seguendo anche in trasferte lunghe e impegnative.
A loro va un grosso ringraziamento per i sacrifici che fanno, e una preghiera di supportare questi ragazzi che al primo anno di 1^ Div. sta trovando qualche difficoltà. Abbiamo un grande Presidente, una Società solida, un allenatore e uno staff molto preparato, un ambiente che ci circonda tranquillo, che consente di lavorare in armonia, quindi con l´apporto di tutti, compresi i nostri tifosi la salvezza non può sfuggirci. Uniti si vince!!!

Infine un grazie a Judit che mi sopporta quando torno da una sconfitta e un bacio a mio figlio Aron, futuro tifoso della FeralpiSalò...



Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate.
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:
Per poter entrare a far parte della comunità online di calciosalodiano.com e accedere ad alcuni servizi (richieste di prove gratuite, richieste di informazioni ecc.) è necessario effettuare la registrazione al sito (www.calciosalodiano.com). Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.
I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.
FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti e notizie relative al sito internet.
DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge;
l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;
la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono:
trattati in modo lecito e secondo correttezza;
raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento in termini compatibili con tali scopi;
esatti e, se necessario, aggiornati;
pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi.
I suoi dati potranno essere:
mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future;
conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio richiesto.
MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.
NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitale una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.
Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1311248
Quello riportato è il testo controllato e verificato in data 01 ottobre 2011 e, se successivamente variato, consigliamo di ricercarlo sul sito web del Garante della Privacy.

Titolare del trattamento di dati personali è calciosalodiano.com, e-mail: info@calciosalodiano.com
Per ulteriori informazioni: info@calciosalodiano.com.
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account